Debranding Motorola Fire XT - La (mia) finestra sul web

La (mia) finestra sul web
orologeria, tecnica, informatica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Debranding Motorola Fire XT

Informatica > Hardware > Palmari > Android

Sbrandizzare il MotorolaFire XT (530XT)

Nella seguente guida, scriverò il modo più semplice che ho trovato per debrandizzare un qualsiasi Motorola Android, in particolare il Motorola 530XT, anche chiamato Motorola Fire XT.
La procedura da seguire è la stessa per tutti i Motorola Android, ma sarà diverso il firmware da utilizzare.
Preciso che:

  • c'è il rischio teorico che il dispositivo esca danneggiato dalla procedura e non mi assumo alcuna responsabilità al riguardo

  • la procedura descritta è da attuarsi su un dispositivo che non abbia in precedenza subito alcuna modifica (cioè, sia unrooted)


La procedura descritta, consisterà nel sostituire il software brandizzato presente sul Motorola Android, con una versione ufficiale Motorola, non brandizzata.

Software necessari

I software necessari, sono presenti nella finestra accanto, cioè:

  • Driver del Motorola da installare sul pc Windows, al fine di permettere il corretto riconoscimento del dispositivo

  • RDSLite 5.64 (o successivo) da installare sul pc; è il software tramite cui aggiorniamo il Motorola

  • Firmware (ufficiale) da installare sul dispositivo Android. Se scaricate il firmware tramite il link fornito, dovrete prima scompattarlo con 7.zip. Se utilizzate la versione fornita a lato, dovete scaricarvi tutti i file e poi procedere ad "unzippare" il primo file.

Come procedere per il debranding del Motorola 530XT (Fire)

  • Verificare che la batteria del palmare sia completamente carica, perché la procedura non deve essere interrotta. Disabilitare il risparmio energetico nel pc o, in alternativa, impedire periodicamente che si attivi la modalità di risparmio energetico muovendo periodicamente il mouse.

  • Impostare il palmare Androind nella modalità "Debug USB", andando nel palmare attraverso i seguenti menu: Impostazioni --> Applicazioni --> Sviluppo --> Debug USB deve essere selezionato

  • Installare sul Windows pc i driver per il Motorola forniti in precedenza

  • Installare RSDLite sul pc

  • Salvare in una cartella nota del pc, il firmware, in precedenza scompattato.

A questo punto, attiviamo RSDLite e colleghiamo, tramite il cavo fornito, il palmare al computer.
Il palmare, prima acceso, si spegnerà e sarà riconosciuto da RSDLite.



Rispetto all'immagine di sopra, in cui era stato collegato un Motorola Pro (XT610), nel caso del Motorola 530XT (Fire XT) vi comparirà il vostro modello
A questo punto, dobbiamo selezionare, andando sui "...", l'immagine del firmware che andremo a sovrascrivere.
Non ci resta che attendere una decina di minuti, fino a quando RSDLite ci dirà di accendere il dispositivo manualmente ed il termine dell'operazione.
Da notare che:

  • durante l'aggiornamento, compariranno delle scritte sul display del cellulare indicanti il procedere dell'operazione

  • lo status di progress 100% sarà raggiunto più volte, per ogni fase dell'aggiornamento che si compone, appunto, in più fasi

Se, al termine dell processo, il palmare non dovesse più accendersi, non temete, è successo anche a me. Occorre allora togliere la batteria, aspettare un minuto, inserirla nuovamente ed accendere nuovamente il palmare.
Avrete il Motorola Fire XT aggiornato con il firmware ufficiale Motorola, in modo assolutamente legale.

Terminologia

Significato

fare il rooting

Fare il rooting di un dispositivo, significa cambiare i permessi di alcune cartelle del sistema, per potervi avere accesso

firmware

il firmware è il sistema operativo del palmare, strettamente legato all'hardware che lo ospita

Perché ho scritto questo articolo.
Ho scritto questo articolo dopo che ho deciso di procedere al debranding di un Motorola 530XT.
In quest'occasione, mi sono reso conto che:

  • a causa della natura stessa dei forum, spesso le informazioni utili sono presenti tra tanti altri interventi, per cui per capire cosa fare, spesso occorre leggersi lunghi thread ed alla fine fare un profondo lavoro di scrematura di quanto letto

  • molto spesso, in questi forum partecipano utenti che danno per scontato un linguaggio, tipico del campo, rendendo i discorsi poco comprensivi a chi quel linguaggio non lo conosce.

  • non sono pochi quegli utenti che usano i forum come luogo in cui pescare utenti "bisognosi", al fine di fornirgli le risposte alle loro domande solo dietro compenso.

Alla fine, salvo rari casi, ogni tipo di informazione per le procedure di modding del firmware o debranding o rooting è reperibile dal forum di xda-developers, a cui è possibile iscriversi gratuitamente.
Nello specifico, le informazioni qui citate sono state tratte da qui, in cui troverete anche informazioni per il rooting del vostro Motorola 530XT.

 
Cerca
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu