Roboscan Internet Security - La (mia) finestra sul web

La (mia) finestra sul web
orologeria, tecnica, informatica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Roboscan Internet Security

Informatica > Software > Suite

Roboscan Internet Security


Roboscan Internet Security è una suite di sicurezza gratuita che si caratterizza per l'affidabilità dell'antivirus, basato (anche) sullo stesso di BitDefender.
L'antivirus di Roboscan Internet Security è infatti doppio; uno è quello di Bitdefender, che è una garanzia nel campo, l'altro è chiamato Tera ed è proprio della Roboscan.

Installazione Roboscan Internet Security

Roboscan Internet Security, disponibile per sistemi Windows (x86 e x64) è scaricabile da qui ed è disponibili in due versioni:

  • gratuita

  • a pagamento a 9 euro l'anno

Le versione gratuita, rispetto a quella a pagamento:

  • è priva di strumenti per la manutenzione software del pc, ovvero di pulizia del registro o rimozione di file non più utilizzati

  • presenta dei piccoli e non fastidiosi messaggi promozionali di invito a passare alla versione a pagamento.

L'installazione di entrambe le versioni è facile e non presenta incognite.
Notare che Roboscan è compatibile anche con Windows 2000.

Roboscan Internet Security: facilità d'uso

Roboscan Internet Security è disponibile solo in lingua inglese è questa è l'unica nota negativa del programma.
Se non potete passar sopra a questa mancanza, tra le suite gratuite dovete optare per la Comodo Internet Security.
L'approccio del programma appare essere quello di altre suite commerciali, cercando il più possibile di sgravare l'utente da ogni intervento.
Questa facilità d'uso è ottenuta con l'assenza di un hips, strumento di monitoraggio delle applicazioni residenti sul pc e che risulta utile, se l'utente lo sa usare.
Tutte le funzioni del programma, sono accessibili cliccando su "Configuration".

Roboscan Internet Security: antivirus

Come già scritto, l'antivirus di Roboscan può contare sul sistema di rilevazione di BitDefender, reputato molto affidabile.
Dai menu accessibile da Configuration o come da figura a lato, è possibile:

  • impostare le modalità di scansione, se in tempo reale o manuale (prima figura)

  • impostare l'azione da intraprendere a seguito della rilevazione di un virus (seconda figura)

  • impostare le cartelle da escludere dalla scansione (terza figura)

  • avere un report delle rilevazioni effettuate

La scansione di una particolare cartella è accessibile dal meni principale cliccando su "advanced" e l'impostazione delle scansioni programmate, può anche essere effettuata dal menu principale (quarta figura)

Roboscan Internet Security: firewall

Il firewall di Roboscan Internet Security permette il controllo dell'accesso dei programmi alla rete.
A seconda di com'è impostato, l'autorizzazione o meno è affidata all'utente o procede in automatico in base a regole configurate in precedenza.
Si accede alle impostazioni del firewall, dal menu principale, cliccando su Network Protection

Si accede alle impostazioni del firewall, dal menu principale, cliccando su Network Protection (prima figura)
Di default, il firewall è disattivato e deve essere reso enabled (seconda figura).
Per renderlo enabled e controllare tutto il traffico in accesso ed uscita dal pc, demandando all'utente ad ogni primo accesso se permettere la connessione, la finestra dovrà essere impostata come nel seguito:


Le voci da selezionare sono:

  • Enable firewall

  • Block inbound connections / allows/block prompts

  • Block outboundd connections / allows/block prompts

Se non è stata impostata alcune regola generale e se viene controllato tutto il traffico in uscita ed ingresso, quando un programma cerca di accedere ad internet, si verrà avvisati e si dovrà decidere se autorizzarne o no l'accesso (terza figura).
E' possibile impostare delle regole specifiche per ogni programma (quarta figura) o più generali, ad esempio verso un determinato IP.

Roboscan Internet Security: giudizio

L'unica nota negativa di Roboscan Internet Security è nella mancanza dell'italiano nei menu, ma basta una piccola conoscenza dell'inglese per comprendere ugualmente i semplici menu.
Il firewall fa ciò che deve, cioè controlla l'accesso ad internet delle applicazioni, permettendo scelte generali o demandando ogni decisione, in tempo reale, all'utente.
L'antivirus, come detto, avendo anche l'engine di BitDefender è una garanzia.
Il consumo di risorse, visto il dual engine dell'antivirus, non sarà tra i più bassi nell'uso della ram, ma se avete un pc "attuale", non peserà sulle prestazioni

In conclusione, Roboscan Internet Security è una suite da scegliere se cercate un controllo basilare del firewall (o ne fareste anche a meno), riponendo maggior attenzione sull'antivirus.

 
Cerca
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu