Seagull ST1940 - cronografi automatici - La (mia) finestra sul web

La (mia) finestra sul web
orologeria, tecnica, informatica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Seagull ST1940 - cronografi automatici

Orologi > Orologi orientali

Seagull ST1940 - Movimento cronografico meccanico automatico

Il Seagull ST1940 (anche indicato come TY2940) è un movimento cronografico, con innesto a ruote a colonna, dotato di modulo di ricarica automatica, il che lo pone in diretta competizione con il più blasonato e caro ETA 7750 Valjoux e con il meno reperibile Asian 7750, quest'ultimo una copia del Valjoux 7750, a differenza del Seagull che invece è prodotto su base Venus 175, avendone acquistato tutti i diritti nel 1962 (per la storia dei movimenti Seagull ST19, si veda qui)
In quanto parte integrante della famiglia dei Seagull ST19, il movimento Sea-Gull ST1940 ne conserva i pregi dell'innesto con ruota a colonna della componente cronometrica, che oltre che essere una soluzione tecnicamente più raffinata, offre un inserimento più dolce di pulsanti.
La funzione di ricarica automatica è stata ottenuto aggiundendo il modulo con massa oscillante e portando i rubini da 30 a 33 (dipende dalla versione).

Le foto di sopra, relative al Sea-Gull ST1940, sono state tratte dalla maison Perpetual Mechanical Watches, una delle piccole e numerose officine cinesi (credo sia di Shangai) che animano il panorama dell'orologeria orientale.  

Confronto tra Seagull ST1940 e ETA-Valjoux 7750

 

Seagull ST1940

Asian 7750 (Shanghai 3LZF2)

ETA-Valjoux 7750

Rubini

30-33

30

28

Frequenza [a/h]

21,600

28,800

28,800

Riserva di carica [h]

48

36

42

Dimensioni [mm]

31.3 x (6.9+?)

30 x 7.9

30 x 7.9

Smistamento cronografia

Ruote a colonna

A navetta

A navetta (leva)

Anti-urto

Datario

no

sì, doppio

sì, doppio

Prezzi cronografo automatico

L'ingresso sul mercato del Sea-Gull ST1940, ha abbassato il prezzo d'ingresso nel mondo dei cronografi automatici.

Cronografi con Sea-Gull ST1940

Attualmente una casa che ha catalogo cronografi automatici è la Lamberti Orologiai, con prezzi a partire da 390 euro.
La Lamberti Orologiai è un'azienda italiana, con sede a Rovato (BS), che produce orologi con componentistica esterna.
Nel globalizzato mercato online, i suoi orologi non sono, a parità di componentistica, sempre tra i più economici né questo è il mercato in cui vuole porsi.
Il "valore aggiunto" che vuole essere offerto dall'azienda è l'assistenza post vendita, spesso lacunosa negli acquisti online ed il controllo sui singoli orologi venduti.
Un problema infatti di tutti i cronografi Seagull è la difficoltà nel reperire i ricambi, per lo scarso supporto offerto ancora da molti orologiai ai movimenti meccanici "economici"; è lo stesso problema di cui soffrono molti movimenti russi, come il Poljot 3133.
Molti orologiai pensano che chi possiede un orologio "poco costoso", non sia disposto a spendere molto per una riparazione per cui l'assistenza a questi movimenti è vista come meno redditizia; vedremo se la diffusione di questi orologi, porterà ad un cambio di mentalità.
In ogni caso, questo non è un problema che affligge i Lamberti Orologiai, che d'altrronde non vogliono collocarsi in una fascia economica per cui è naturale che godano del supporto "reale" della casa.

Sopra abbiamo, nell'ordine:

  • LAMBERTI-OROLOGIAI . CHRONODROMATIC Mod. 19612N

  • LAMBERTI-OROLOGIAI Mod. 19612 CHRONODROMATIC

  • LAMBERTI-OROLOGIAI Mod.22412 CHRONODROMATIC

Philip Watch Admiral - il più economico cronografo con ETA Valjoux 7750

Restando nell'orologeria "svizzera", il modello più economico è il Philip Watch Admiral, oggi non più presente a catalogo,  monta un ETA Valjoux 7750 e talvolta è possibile trovarlo, scontato a 370 euro, anziché i 500 di listino.
Ricordo come l'ETA Valjoux 7750 è un movimento di concezione svizzera, quindi dotato di un certo blasone, notorietà e disponibilità di ricambi, oltre che reputato essere molto robusto e preciso (ricordo però che la precisione è anche funzione della regolazione).
Fate solo attenzione nell'acquisto del Philip Watch Admiral, a verificare che il movimento montato sia un ETA Valjoux 7750 e non un quarzo, perché come consuetudine in molte case, talvolta lo stesso modello adotta movimenti diversi.

Il Philips Watch Admiral è tuttavia solo un'eccezione, in quanto generalmente è difficile trovare cronografi meccanici automatici ad un prezzo inferiore ai 500 euro.

Su questo orologio, come altri della stessa marca, troverete in rete delle lamentele in merito alla qualità della cassa, giudicata troppo economica.
Non possedendo questo orologio, posso solo far notare come sia vero che "si compra ciò che si paga", con la differenza che in altri casi, lo stesso valore ha un prezzo più alto.

A questo prezzo, non troverete nessun altro cronografo con movimento ETA Valjoux 7750; qualcosa, vorrà pur dire.

Il giudizio sulla qualità di un prodotto, deve secondo me sempre essere accompagnato dal prezzo di acquisto della stessa, non ha senso giudicare un'auto pagata quanto una Fiat Punto, con la pignoleria di chi giudica una Ferrari.

Il Seagull ST1940 è uno sviluppo recente del Seagull ST19 e c'è da esser sicuri che la sua diffusione, porterà ad un abbassamento del prezzo d'ingresso nel mondo dei cronografi automatici.

 
Cerca
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu