Simulazioni di guida gratuite (free) - La (mia) finestra sul web

La (mia) finestra sul web
orologeria, tecnica, informatica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Simulazioni di guida gratuite (free)

Informatica > Software > Videogames gratuiti

Nel seguito, vi presento quattro simulazioni di guida completamente freeware, cioè gratuite, adatte a tutti i sistemi Windows, a partire dal sistema XP.

Il primo gioco di guida gratuito è Ferrari Virtual Race, in cui a bordo di una 599 GTB Fiorano, una 612 Scaglietti ed una 430 Scuderia potrete percorre a tutta velocità la pista del Mugello.
Attualmente il gioco non è più supportato ed è disponibile solo la modalità single player, in cui gareggerete battagliando contro le auto guidate dal computer.
Vi sarà possibile personalizzare la vettura, scegliere tra una modalità di gioco arcade o simulazione e sono disponibili diverse visuali di gara.
A causa dell'accuratezza grafica, il requisito minimo di sistema impone una scheda grafica ATI Radeon 3850 o equivalente, oltre a  2 GB di ram ed un processore dual core.  
Per scaricarlo, gratuitamente, andate qui.

Il secondo gioco di guida gratuito è BMW M3 Challenge, in cui guidando una bellissima BMW M3 potrete percorrere il Nürburgring, in solitario oppure battagliando con gli avversari guidati dal computer.
Il gioco è molto curato nei dettagli, offrendo un'ottima grafica e diverse visuali di guida.
Il giocatore potrà inoltre impostare l'utilizzo del controllo di trazione e dell'abs, per aumentare il realismo della guida e la difficoltà del gioco.
Per ulteriori particolari e per scaricare il gioco, andate qui.


Il terzo gioco di guida gratuito che vi presento è Live For Speed, a mio giudizio il migliore per il realismo del comportamento della vettura, inclusa la riproduzione dei danni subiti.
E' il terzo gioco..ma non per questo il meno appetibile, anzi.
A mio giudizio, rispetto agli altri qui mostrati offre alcuni pregi:
1) l'auto può subire danni, che ne inficiano anche pesantemente le prestazioni, aumentando il realismo
2) se vi trovate a giocare on-line con persone più o meno della vostra abilità e, sopratutto, persone corrette e civili, il divertimento è agli apici della categoria
3) puoi usare auto a trazione anteriorie o posteriore, ciascuna richiedente un diverso stile di guida
A mio giudizio Live For Speed è superiore se utilizzato in modalità multiplayer on line, ma anche nella single player resta uno strepitoso realismo di guida.
Tutto dipende da cosa cercate, cioè se preferite una modalità arcade (dove è più difficile schiantarsi) oppure una vera simulazione; nel primo caso, vi suggerisco gli altri giochi qui esposti, altrimenti, se cercate una vera simulazione di guida gratuita, vi suggerisco Live For Speed.
Per contro, rispetto agli altri due giochi esposti in precedenza
1) guidate auto più banali di una BMW o di una Ferrari…
2) il gioco è meno raffinato/curato graficamente ed in alcune parti, la differenza è notevole.
3) non c'è modalità notte/pioggia (nella versione gratuita, in quella a pagamento non so).
L'homepage è lfs.net.
Il gioco è in versione gratuita, con una limitata scelta di auto e di piste (sufficiente a garantire il divertimento), ma è anche possibile utilizzare le numerose "mod" reperibili in rete, che aggiungono auto e piste a quelle ufficiali.
La versione a pagamento è, ovviamente, molto più ricca di auto e di ambientazioni rispetto a quella a pagamento.
Con la versione a pagamento è possibile poi giocare on line su server particolari, dove c'è maggior selezione della correttezza dei giocatori.

La quarta simulazione di guida gratuita che vi segnalo è Volvo The Game, progettata su commissione dalla Volvo, sulla scia di quanto fatto da BMW con BMW M3 Challenge, per scopi pubblicitari.
Con questo gioco potremo scegliere tra diverse vetture Volvo, che potremo condurre su due piste.
Rispetto a BMW M3 Challenge, il gioco ha una realizzazione un po' inferiore, ma permette di scegliere tra più piste e vetture.
Per scaricarlo, andate qui,ma cercherò di mettere presto online il pacchetto di installazione, per avere un'altra fonte tra cui scegliere.

 
Cerca
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu