Vostok Amphibia ottagonale - La (mia) finestra sul web

La (mia) finestra sul web
orologeria, tecnica, informatica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Vostok Amphibia ottagonale

Orologi > Orologi russi > Boctok - Vostok > Wostok Vostok Amphibia

Vostok Amphibia in cassa ottagonale (Albatros) - type 470

Ad oggi, la cassa ottagonale dei Vostok Amphibia, anche indicata come cassa tipo 470, è l'unica cassa che potremmo ancora definire "tipicamente di epoca sovietica", in quanto non è presente nella produzione attuale.
Abbiamo infatti visto nella pagina precedente, le forme delle casse impiegate nella produzione di Vostok Amphibian; tra di esse compaiono alcune forme nuove e tutte le "vecchie", tranne, per il momento, la cassa ottagonale, anche detta "Albatros".
Questa cassa, come le altre, è in acciaio ed è simile nella forma a quella adottata dai komandirskie, ma ha anse più sporgenti, sempre di larghezza 18 [mm].
Com'è evidente, il nome "ottagonale" deriva dal fatto che è facile riconoscere nel suo profilo in pianta, 8 lati.
Come le altre casse amphibia, può sopportare pressioni fino a 20 atmosfere, la corona di ricarica ha la chiusura a vite ed il fondello ha l'anello di tenuta.
Orologi vintage, cioè anni '80, con questa cassa, montano esclusicamente il Vostok 2409 (identico al 2414, ma senza datario).

La cassa Albatros o ottagonale, fermo restano i fianchi lucidi, può essere frontalmente spazzolata o lucida.

 

Spessore

Anse

Diametro ghiera

Altezza

Larghezza senza corona

Larghezza con corona

[mm]

13

18

39

46

39

43

Sotto, alcune foto di alcuni modelli di Vostok Amphibia, in cassa ottagonale (Albatros)

 
Cerca
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu