Vostok civile fine anni '70 - La (mia) finestra sul web

La (mia) finestra sul web
orologeria, tecnica, informatica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Vostok civile fine anni '70

Orologi > Orologi russi > Boctok - Vostok

L'industria orologiaia sovietica era una tra le attività che godeva all'estero di maggior fama ed i cui prodotti erano più apprezzati, tanto che ne era attiva una certa importazione, specie nel Regno Unito, fin dagli anni '60 e forse anche prima.
Gli orologi sovietici creati per l'esportazione sono identici a quelli creati per il mercato interno, ad eccezione dei caratteri usati, non più cirillici, ma latini e per la dicitura "Made in USSR" anziché l'equivalente russo "CAEMANO B CCCP" (scritto in questo caso in caratteri latini).
Gli esemplari di queste pagine sono due Vostok "civili", solo tempo, fine anni '70, con movimento Vostok 2409A.
Molto belle per entrambi, ma sopratutto per quello a sfondo blu, le sfumature del quadrante, che, come per i komandirskie, offre diverse tonalità di colore a seconda di come vede la luce.

Rispetto ai modelli dall'aspetto o dalla storia "militare", i modelli "civili" sono meno ricercati e quindi acquistabili a prezzi modesti, pur condividendone lo stesso robusto movimento.
Se siete alla ricerca del vostro primo orologio meccanico, da spender poco, un "sovietico" civile è sicuramente una scelta da considerare.
L'esemplare in questione, come tutti i modelli "civili" sovietici è caratterizzato da:

  • cassa cromata

  • fondello in acciaio

  • stile razionale, tipico della moda di quegli anni, pochi tratti, ma efficaci e funzionali.

 
Cerca
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu