Ostwok - La (mia) finestra sul web

Vai ai contenuti

Ostwok

Orologeria > Orologi russi > Fabbriche orologi > Boctok - Vostok > Produzioni joint-venture
OstWok - il russo sbarcato in Svizzera

Il marchio Ostwok fu registrato il 24 febbraio del 1994, con l'obiettivo di importare modelli realizzati in esclusiva dalla Boctok.
Il contratto, stipulato dalla società svizzera BN, prevedeva la produzione di 1,5 milioni spalmati nei successivi 3 anni.
Siamo d'altronde ancora negli anni della "moda del sovietico", in discesa in Italia, ma ancora molto viva in Europa e negli Stati Uniti e la Russia ha una produzione annuale di circa 70 milioni di pezzi.
La società, Ostwok SA, aveva sede a Fehraltorf, in Svizzera, ma probabilmente l'assemblaggio era fatto a Čistopol' nella sede della Vostok Watch Makers Inc.
Gli orologi erano infatti accompagnati dalla nota, vantata (e pubblicitaria), attinenza con il mondo militare sovietico,  prodotti utilizzando macchinari svizzeri ed accompagnati da certificato di garanzia Vostok.
Si tratta di modelli Vostok, personalizzati nel quadrante con il logo Ostwok: sotto un'esempio, non esaustivo, della produzione.
Si tratta di modelli in tutto e per tutto Vostok, che è ancora possibile reperire in condizioni NOS a basso prezzo, quasi esclusivamente nelle versioni in cassa dorata (con rivestimeno TiN nel Boctok).
La cassa dorata era infati molto in voga negli anni '90, mentre è poco gradita dalla fine degli stessi.
Sono, nella cassa dorata o cromata, molto diffusi, sopratutto in Germania.
Pagina in costruzione.
Si ringrazia:
Indice di sezione "produzioni da joint-venture"


Pag.4: OstWok
Pag.5: Cardi
Pag.6: Vostok Century Time

Privacy Policy
Torna ai contenuti